Test Microbioma Pet

Conoscere il microbioma aiuta nella cura di cani e gatti enteropatici.

Acquista il test

Tutte le enteropatie sono caratterizzate da disbiosi.


Test Microbioma Pet è stato sviluppato specificatamente per caratterizzare la disbiosi e supportare il trattamento delle enteropatie croniche in cani e gatti.

Scopri come Test Microbioma Pet ti può aiutare

 
 

Test Microbioma Pet SERVE!
La miniserie che spiega il test del microbioma in pratica.
 
Registrati* e potrai vedere i quattro episodi.

*I tuoi dati verranno usati per comunicazioni relative a eventi, informazioni e promozioni solo da parte di EuBiome, non verranno ceduti a terzi e potrai richiedere la cancellazione quando vuoi.

Perchè fare il Test Microbioma Pet?

  1. per identificare e caratterizzare una disbiosi associata a enteropatia,

  2. per evidenziare una sovracrescita di potenziali patogeni,

  3. per monitorare nel tempo i cambiamenti del microbioma a seguito di trattamenti che lo modificano: dieta, trapianto fecale, antibiotici o altri farmaci.

Spesso la disbiosi diventa causa stessa della malattia.
Il microbioma si può modulare!
Dalla disbiosi si può tornare all'eubiosi! 

Quando fare il Test Microbioma Pet

Problemi gastrointestinali ricorrenti

In caso di diarrea nel cane, diarrea nel gatto, vomito, dolori addominali, perdita di peso, inappetenza siano duraturi o ricorrenti.

Antibiotici 

Dopo lunghe o ricorrenti terapie con antibiotici o altri farmaci come omeprazolo e FANS.

Monitoraggio

Segui i cambiamenti del microbioma, ad esempio prima e dopo una trial dietetico o altri trattamenti che modificano il microbioma.

I farmaci hanno un effetto sul microbioma e viceversa, in primo luogo gli antibiotici, ma non solo.
I batteri possono sequestrare o trasformare i farmaci in metaboliti, con importanti conseguenze sulla composizione del microbioma, disponibilità e risposta al farmaco, effetti collaterali. 
Gli studi sull'interazione farmaco-batteri sono solo agli inizi (Nature 2021).

Come funziona il Test del microbioma?

- Si preleva una piccola parte di materiale fecale che viene inviato al laboratorio. 

- I tecnici isolano e "leggono" il DNA dei batteri contenuti nelle feci. 

- Si ottiene una fotografia di "chi c'è e quanto ce n'è".

- Si stima il livello di disbiosi comparando il profilo con una popolazione di animali sani.

Perchè scegliere EuBiome

Siamo esperti di microbioma

Abbiamo competenze in microbiologia, bioinformatica, gastroenterologia, genomica e altre discipline necessarie per poter lavorare con professionalità sul microbioma.

Siamo specializzati in cane e gatto

Interpretare i dati del microbioma richiede conoscenze specifiche, perchè ogni specie ha un microbioma diverso.

Con noi puoi accedere al trapianto di microbioma fecale (FMT)

Se il Test microbioma Pet rileva una disbiosi, è possibile accedere al trapianto di microbioma fecale per riportare l'eubiosi.

Insieme contribuiamo a far crescere la conoscenza

Con consenso del proprietario, i dati raccolti alimenteranno i database a supporto della ricerca per l'animale.